447828 xl

Gli animali, come noi, hanno un carattere e una personalità ben definite, provano emozioni come felicità, gioia, dolore, paura, solitudine, rabbia ecc., che spesso possono influenzare e modificare il loro comportamento e la loro salute. I fiori di Bach sono un ottimo metodo di cura anche per loro.

Come prima cosa, quando il nostro cucciolo ha un problema  dobbiamo  sottoporlo ad una visita veterinaria per capre se il disturbo sia natura organica, una volta accertato che non è questo il caso, possiamo trattare l’emozione negativa del nostro amico a quattro zampe con i Fiori di Bach.

Rimedi per situazioni semplici 
Come le persone, anche gli animali provano degli stati d’animo e i rimedi possono portare aiuto tanto agli animali domestici quanto al resto della famiglia. Al fine di evitare qualunque rischio, basta diluire i rimedi, come di norma, così da ridurre la quantità di alcool ingerita.
Tra gli usi più comuni dei rimedi nella quotidianità si possono annoverare:

  • Walnut per le problematiche legate ai cambiamenti, ad esempio l’arrivo di nuovi animali o nuove persone in casa, traslochi e cambio di proprietario o di abitudini.
  • Mimulus per le paure quotidiane ad esempio:  rumori o il timore di incontrare persone estranee nonché per animali timidi e timorosi.
  • Crab Apple per i comportamenti ossessivi quale ad esempio l’ eccesso di rituali di pulizia da parte dell’ animale.
  • Vervain per l’ animale eccessivamente festoso che non sa contenere l’entusiasmo.
  • Il tradizionale rimedio di soccorsoRescue Remedy’ per le emergenze quotidiane.

31368999 xxlRimedi per le situazioni più difficili
Qualche volta, tuttavia, l’approccio dettato solo dal buon senso non porta a grandi risultati, non perchè sia più complicato utilizzare i rimedi per gli animali, ma piuttosto in quanto il comportamento di un animale può essere facilmente frainteso. 

Dobbiamo quindi e porci delle domande ben precise, in particolare:

  • Gli animali che possediamo appartengono a una specie sociale o solitaria?
  • Si tratta di predatori o di animali da preda?
  • Appartengono a una specie territoriale, ad una specie il cui habitat si trova in un’ area circoscritta o a una specie nomade?
  • Come proprietari, sappiamo gestirli in modo appropriato?
  • Viene dato loro il permesso di manifestare la maggior parte dei comportamenti normali e naturali?

Le risposte a queste domande ci aiuteranno a comprendere meglio il significato del comportamento dei nostri animali, contribuendo ad una selezione di rimedi maggiormente corrispondenti alle loro esigenze e quindi più utili.

Somministrazione dei Fiori di bach

In linea generale, il dosaggio per gli animali è uguale a quello per le persone, e sia che si tratti di un gatto o di una tigre, sono sempre 4 gocce quattro volte al giorno.

Nel caso in cui risulti problematico dare le  quattro dosi standard della bottiglietta del trattamento, e nel caso in cui sia difficoltoso usare il contagocce con certi animali,  si possono utilizzare i seguenti metodi:

- Aggiugere le gocce all'acqua da bere o al cibo

- Somministrare  i rimedi usando contagocce di plastica

- Dare i rimedi esternamente, mettendo le gocce sulle zampe di gatti e conigli in modo che l'animale li lecchi.

In ogni caso per far si che il rimedio funzioni servirà che venga ingerita la dose minima del rimedio (le 4 gocce) ad ogni somministrazione.

 Il Rescue Remedy  rimane comunque  un importante soccorso a fronte di qualsiasi emergenza. 

logo bach piede fiori
© 2016 Fior di Rimedi. All Rights Reserved. Designed By Grafica Divina