28856816 xxl FIORI DI CAMPO piccolaI Fiori di Bach

Sono trentotto infusioni conservate in alcool, che trasmettono coloro che li prendono l’energia del fiore ristabilendo  l’armonia tra mente e corpo.

Sono dei bellissimi fiori di campo, trentasette vengono raccolti da piante, tutte diverse tra loro , mentre Rock Water, uno dei trentotto rimedi viene da particolari acque di sorgente. I rimedi vengono preparati per esposizione solare o bollitura delle corolle e successiva diluizione in acqua naturale e brandy. L’acqua ottenuta dai due metodi di preparazione  racchiude in sé tutta la forza energetica del fiore raccolto al momento della massima fioritura (e quindi della sua maggiore potenza vibrazionale) che verrà poi trasmessa, per risonanza, a chi assume le essenze floreali.  Nella preparazione delle essenze floreali l’acqua riveste un ruolo determinante, poiché è questo elemento ad assorbire l’energia dei fiori. Ogni volta che prendiamo le gocce, è come se ricevessimo una sorta di “informazione” positiva (la “virtù” guaritrice del fiore), che il nostro organismo a poco a poco  assimila.

croce verdeLa Floriterapia 

Nella floriterapia, la malattia è vista come risultato di un conflitto psicologico ed emotivo, che perdurando nel tempo viene somatizzato a livello fisico. Gli squilibri emozionali quindi (come ansia, insicurezza, tristezza, paura, ipersensibilità, rabbia, ecc.) possono portare scompensi fisici o psichici e quindi malattie.  La malattia arriva come sintomo ad evidenziare lo squilibrio che si è creato. Nella floriterapia non è importante il sintomo, ma come questo viene vissuto dalla persona, l’essenza del fiore aiuta a riportare in equilibrio la disarmonia andando a lavorare sulla virtù opposta

La Floriterapia rientra a pieno titolo tra le terapie olistiche e come tale rispetta l'individuo nella sua totalità di anima, mente  e corpo.
La decisione di scegliere il fiore come parte della pianta da utilizzare deriva dalla considerazione che in esso sia racchiuso il massimo potenziale della pianta, il fiore rappresenta infatti  il seme in potenza e come tale deve mantenere tutte le caratteristiche della pianta.
Nel 1976 la Floriterapia è stata annessa fra le Medicine Alternative dall'OMS, come branca emergente della medicina biologica, che si serve di essenze naturali preparate a partire da fiori selvatici e spontanei.

La Floriterapia, si distingue dall'Omeopatia e dalla Fitoterapia perché pur usando diluizioni come avviene in omeopatia, non si applica lo stesso metodo e si basa sul principio degli opposti, il fiore, che rappresenta il bene, cura il male, mentre  al contrario in Omeopatia ci si basa sul principio del simile che cura il simile. La Fitoterapia invece  prevede  l'utilizzo di estratti di piante non diluiti.

 

logo bach piede fiori
© 2016 Fior di Rimedi. All Rights Reserved. Designed By Grafica Divina